Peccati di Gola. Scegliere il partner giusto per innovare con stile


pasticceria-peccati-di-gola-artebianca

Nel mese di aprile 2019, Artebianca ha avuto il piacere di affiancare Nicola Cadei, giovane imprenditore bresciano, cliente e amico della famiglia Foglio, nella realizzazione della sua “nuova” pasticceria Peccati di Gola a Capriolo.

Nuova perché Peccati di Gola era già una pasticceria di successo e con un suo pubblico di riferimento fidelizzato, ma le dimensioni ristrette del locale in cui si trovava, permettevano a Nicola solo la produzione nel suo laboratorio professionale di dolci e torte artigianali e la conseguente vendita diretta al bancone.

Il sogno di Nicola era di riuscire a espandere il proprio business e fare della sua pasticceria un locale vero e proprio, dove i clienti potessero sedersi attorno a un tavolo con gli amici per prendersi anche un caffè, fare una merenda o, perché no, un aperitivo.

Un locale che fosse quindi anche caffetteria, facendo fare al proprio business un “salto di qualità”, offrendo cioè più servizi alla clientela attraverso un format nuovo di pasticceria: qualità e servizio al tavolo all’italiana, ma anche asporto all’americana. Un locale moderno, giovanile e funzionale.

A questo scopo recentemente aveva acquistato un nuovo spazio, sempre a Capriolo e poco distante dal precedente. Un ambiente adatto sia per avviare questo nuovo format di pasticceria, più dinamico e più attuale, sia per  ampliare il laboratorio di pasticceria professionale, andando così a migliorare anche la sua produttività.

Come lo stesso Nicola ci ha detto, la scelta di richiedere la collaborazione di Artebianca per la progettazione del nuovo format è stata una naturale conseguenza di un rapporto consolidato negli anni e che oltre alla fornitura di alcuni macchinari per il vecchio laboratorio, fa riferimento anche all’approvvigionamento di materie prime di alta qualità per le sue creazioni.

Artebianca ha così avviato il suo collaudatoiter per la realizzazione di ogni laboratorio professionale:

  • analisi delle esigenze e del ciclo di lavoro
  • progettazione del nuovo laboratorio secondo criteri di funzionalità, qualità e sicurezza
  • studio completo di layout e impiantistica sulle esigenze del cliente e in relazione agli spazi
  • confronto e coordinazione con le altre maestranze per pianificare nel dettaglio l’intero intervento

Quest’ultimo punto era cruciale nel caso di Peccati di Gola perché, dovendo trasferire alcuni dei macchinari dal precedente laboratorio in quello nuovo con conseguente sospensione temporanea dell’attività, i tempi del trasferimento e dell’avviamento avrebbero dovuto essere i più brevi possibili.

Grazie all’ottimale coordinazione con le maestranze coinvolte, il lavoro si è svolto in poco più di una settimana, un mese e mezzo dal progetto alla riapertura, consentendo così a Peccati di Gola un trasferimento rapido e la quasi completa continuità operativa.

Nel nuovo laboratorio di pasticceria professionale di Peccati di Gola in Via Fossadelli 9 a Capriolo (piazza del mercato) Artebianca ha inserito un impianto di Conservazione Irinox, un Forno Rotativo Cimav, una Cella di Fermalievita Ilsa, una Cappa con Friggitrice da Pasticceria e un Tavolo refrigerato su misura. Sono stati inoltre realizzati una Zona lavaggio e lavaoggetti nonché Acciai vari su misura, compresa una serie di Pensili in Acciaio, sempre su misura.

Nicola, che già riteneva Artebianca un partner importante, ha mostrato grande soddisfazione per l’ottimo lavoro svolto dichiarando di aver trovato nello staff Artebianca persone professionali e sempre disponibili.

Il risultato è stato così, come Nicola ci ha poi riferito, “un lavoro egregio”, che ha messo in luce come la comunicazione ottimale fra gli attori coinvolti e la disponibilità a mettersi in gioco in vista dell’obiettivo siano essenziali per la buona riuscita dei progetti professionali:

Mi hanno aiutato in tutto, dalla scelta dei macchinari al montaggio per il trasloco, passando per i tanti sopralluoghi e per il collaudo del nuovo laboratorio. Avercene di collaboratori di questo livello… davvero complimenti!

Da parte nostra non possiamo che ringraziare Nicola per l’apprezzamento, senza dimenticare l’ottimo lavoro svolto e la disponibilità anche degli altri attori con cui abbiamo collaborato, un’operazione sinergica ben riuscita il cui risultato è questo locale bellissimo e assolutamente contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *